Attacchi informatici

Attacchi Informatici

Nei primi sei mesi del 2012, in Italia 4 utenti su 10 sarebbero stati attaccati in rete, in particolare durante le transazioni nel sito e-commerce eBay e PayPal. computerPassword e accessi bancari sono gli obbiettivi principali dei Cyber-criminali. Anche le PMI hanno subito massicci attacchi, soprattutto ad opera della concorrenza sleale, del personale interno infedele, spionaggio industriale, ecc. L’Italia, rispetto l’Europa Occidentale e Nord America, è una delle nazioni più colpite da attacchi informatici con una media di reati del 44%, segue la Spagna col 42%, Francia col 36%, Germania col 29%, Danimarca col 20% e Stati Uniti col 39%. Le strategie di sicurezza devono cambiare. Analisi del rischio e valutazione di tutte le possibili minacce per decidere come e quali contromisure adottare per salvaguardarsi da continui e sempre più incisivi attacchi informatici.

Precedente Bonifiche ambientali da microspie Successivo La sicurezza ICT nelle PMI

Lascia un commento

*